SHAOLIN CHAN (ZEN)


"La tua mente crea questo mondo ..."   Buddha

"Studia il Chan ed il Wugong (Kung Fu Shaolin) insieme ..." Shi Suxi.

"Il Chan è un grande albero della vita, di cui il Wugong è solo un ramo ..."Shi De Yang.

"La serenità è dentro tutti noi; spesso non la troviamo perchè la cerchiamo fuori ..."Shi Xing Mi (Walter Gjergja).

Chan (Ch'an, Zen) (少林禅宗佛教- Shaolin Chan Dharma) è una corrente del Dharma Buddhista per la quale il Tempio Shaolin ha rappresentato il primo principale centro di sviluppo e studio, legato alle figure dei monaci Batuo (V secolo) e Bodhidharma (V-VI secolo). Il Chan da più di 1500 anni è quindi considerato il primo dei 'tre tesori' della cultura Shaolin: Chan, Wu, Yi ( filosofia Chan, Wugong, medicina tradizionale).

Il Shaolin Chan può anche essere interpretato ed appreso come filosofia slegata dalla pratica 'religiosa'; una scuola di pensiero ed azione per affrontare le piccole e grandi vicessitudini della vita, oggi particolarmente caotica ed a volte focalizzata su una visione distorta della realtà e della serenità.

Shaolin Chan = chiarezza di visione, serenità e completa armonia in noi stessi.

Armonia in noi stessi = armonia di spirito, mente e corpo.

Se non coltiviamo attivamente e positivamente lo spirito, se la mente non è mantenuta al meglio delle nostre possibilità, se siamo emotivamente stanchi o facilmente afflitti da umori, mossi dall'ego, o proni a depressione, timori e stress, non saremo mai in armonia.

Se il corpo non è mantenuto al meglio delle nostre possibilità, se è stanco, o debole, o non è in grado di compiere attività o di proteggerci, sarà più difficile essere in armonia.

Armonia di spirito, mente e corpo = meditazione e principi Chan uniti ad esercizi di Shaolin Wugong.

Meditazione Chan ed esercizi di Shaolin Wugong richiedono Qi (Chi).

Qi inteso come energia, vitalità e forza interiore.

Qi inteso come equilibrio, concentrazione e calma.

Praticare Chan e Shaolin Wugong = sviluppare completa armonia fra spirito, mente e corpo, eliminare timori e negatività, trovare serenità in noi stessi e di conseguenza con gli altri e con il mondo che ci circonda, sviluppare chiarezza di visione e realizzazione del presente.

Quindi ogni giorno, in ogni azione, in ogni istante ... applichiamo sempre il Chan, cercando in noi stessi massima forza e profonda calma, grande impegno e spensierata serenità, costante energia e totale equilibrio, consapevole umiltà ed umile consapevolezza, chiarezza di visione e realizzazione del presente.

Il 'nobile ottuplice sentiero' del Chan:

  • Retta Visione

  • Retta Intenzione

  • Retta Parola

  • Retta Azione

  • Retto Stile di Vita

  • Retto Sforzo

  • Retta Consapevolezza

  • Retta Meditazione

南无阿弥陀佛 |||Namo Amituofo
南无阿弥陀佛 ||| Namo Amituofo
南无阿弥陀佛 ||| Namo Amituofo